studi biblici - Sarzana

CHIESA CRISTIANA EVANGELICA BATTISTA
di Sarzana (La Spezia)
Vai ai contenuti




studi biblici

Documenti
SULLA VIOLENZA DI DIO E DELLA RELIGIONE

Il tema della violenza nella Bibbia e, di conseguenza, diverse riflessioni sulla violenza di Dio o della religione emerge sempre più frequentemente nella nostra epoca.
La serie di studi che abbiamo intrapreso trattano tanto della violenza presente nelle Scritture quanto di chiavi di lettura antropologiche e sociologiche sulla tematica; non abbiamo la presunzione di trattare il tema in ogni suo aspetto, ma solo di cogliere alcuni spunti di riflessione e comprendere come non sia possibile inquadrare la violenza nelle semplici categorie antitetiche di buono/cattivo, visto che anche la pena, imposta per legge a chi la trasgredisce, rientra nella categoria della "violenza".

SULLA PREDICAZIONE DEL PROFETA GEREMIA

Ecco alcuni brevi spunti di riflessione sulla predicazione del profeta Geremia
MOVIMENTI RELIGIOSI NEL CRISTIANESIMO (Eresie)


Nel mese di ottobre abbiamo affrontato il tema delle eresie, cioè di movimenti religiosi che si sono manifestati tanto nella chiesa primitiva quanto nei successivi secoli all'interno del mondo cristiano al di fuori dei tre grandi schemi in cui, ad oggi, è rappresentato: cattolicesimo, ortodossia e protestantesimo.
Solo un visione superficiale li definisce come frutto della cultura accademica e degli studi, in realtà molti di questi movimenti nascono dal desiderio di rispondere a domande, spesso difficili, che la lettura biblica e la fede hanno posto.
Il desiderio, molto umano, di trovare certezze ed arginare tutto quanto possa porre in discussione una fede "razionale" ha spesso generato pericolosi allontanamenti dal testo biblico e dal messaggio di fede che abbiamo ricevuto salle Scritture bibliche.



La figura di Maria è stata sicuramente strumentalizzata nei secoli perchè ha assunto funzioni che dovevano rassicurare (la ricerca di una figura femminile e materna da porre al fianco di Dio), dare garanzia di intervento (la mamma di Gesù che suggerisce al figlio cosa fare), proteggere (corredentrice), ecc.
Con tutto questo si è posta in posizione marginale quelle che è stata una coraggiosa e splendida vita di fede e di obbedienza che ha visto il suo esordio nel cosiddetto "magnificat" (Luca 2, 26-38).
Qui viene proposto il materiale utilizzato in una serie di incontri svolti nel 2016 sul tema "Maria o madonna", ovvero la contrapposione tra la figura biblica e la costruzione umana di Maria:
Via Cisa, 1^ traversa n. 5 - 19038 Sarzana
Torna ai contenuti